Menu

WebGIS

Panoramica

Il sistema G4VIEW si basa su tecnologie open source e permette la diffusione e la condivisione delle informazioni geografiche, integrando anche prodotti o piattaforme software di terze parti. I dati sono gestiti da sistemi database robusti ed efficienti come ad esempio PostgreSQL supportato da PostGIS come estensione spaziale.

G4VIEW può operare sia in Internet che in intranet ed è composto da tre componenti principali:

  • Server e database, dove vengono gestiti i dati gli accessi e la sicurezza
  • Web server esposto in Internet che rende disponibili i dati attraverso i servizi OGC standard di: Web Map Service (WMS) e Feature Web Service (WFS), ad ogni web client connesso ed autorizzato
  • Web Client per esporre le funzionalità per utente in relazione alla sua profilazione, per operazioni sui dati quali consultazione, costruzione di nuovi dati, esecuzione e aggiornamento del set oltre all’esecuzione di analisi spaziali, creazione di mappe di stampa, etc

webgis_02

Efficienza

Interfaccia utente ergonomica facile da usare, velocità di caricamento delle mappe e di esecuzione delle query sono solo alcune delle priorità progettuali del sistema. L’interazione con l’interfaccia web client genera richieste al server, il quale risolve e restituisce i risultati al cliente gestendo al contempo numerosi utenti e chiamate.

Scalabilità

Le elevate prestazioni nella gestione delle informazioni, indipendentemente dal numero di livelli informativi da gestire, dalla dimensione dell’area geografica e dal numero di elementi in ogni strato. La sua scalabilità permette l’installazione anche su infrastrutture esistenti non più performanti.

Integrazione

Ogni utente ha gli strumenti utili alla sua attività,  grazie alla possibilità di integrare di moduli e prodotti esterni per la produzione di dati e report. Funzioni di personalizzazione per la visualizzazione della mappa, impostazione degli attributi, ed i risultati di query, creano un ambiente di lavoro altamente produttivo.

webgis_01

 

Tipi di dato

G4VIEW gestisce diversi tipi di dato, vettoriali e modificabili, dati raster come immagini satellitari, ortofoto e mappe raster. Gestisce i metadati relativi ai dati e servizi esposti ed è in grado di gestire grandi moli di dati alfanumerici organizzati in PostgreSQL o in altri RDBMS integrabili grazie alla sua struttura modulare e basata su Open Source.

Velocità

G4VIEW utilizza una cache locale,  gestendo dati in diversi formati, in modo statico o dinamico,  ottimizzando la visualizzazione indipendentemente dal numero di utenti collegati. L’accesso al server web è ridotto, evitando la trasmissione ridondante dei dati in rete. Alcune funzionalità vengono elaborate direttamente sul client, evitando il sovraccarico del server web.

Funzionalità

Barra dei comandi dinamici, multi finestra, controlli di navigazione chiari e intuitivi rendono la consultazione piacevole e veloce. Le mappe di base come Google, Bing e OpenStreetMap, gli strumenti di misurazione di distanze ed area, l’editing e le query lo rendono uno strumento di produzione di facile fruibilità anche da parte di personale meno esperto.

Per visualizzare alcune installazioni pubbliche
Consorzio di bonifica Delta del Po:

Comune di Nepi: